Canto lirico

Docente del corso:
Giulia Martella e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

1° Corso

  • Una scelta di solfeggi fra i seguenti:
    • H.Panofka: 24 Vocalizzi, op.85;
    • G.Concone: 50 Lezioni per il medium della voce;
    • G.Concone: 50 Lezioni, ed. Peters;
    • G.Concone: 40 Lezioni per baritono e basso (i più facili);
    • B.Lutgen: L'arte della velocità vocale (Parte I);
    • A.Busti: Melodie facili e progressive (Libro I);
    • N.Zingarelli: Solfeggi per basso;
    • G.Seidler: L'arte del cantare (Parte I);
    • V.Ricci: Raccolta Ricci. First, Second and Third Series (i primi 10);
    • F.P.Tosti: 25 Solfeggi per il registro centrale della voce;
    • A.Carulli: 12 Solfeggi. I^ serie per tenore, ed. Leipzig;
    • N.Vaccaj: Metodo pratico;
    • F.Abt: Solfeggi per basso e baritono.
  • Teoria: Nomenclatura, anatomia e fisiologia dei principali organi costituenti l’apparato fonetico respiratorio. Nozioni generali sulla formazione della voce e sul suo uso nel campo professionale.
  • Vocalizzi di elementare difficoltà, arpeggi e scale.

Esame di promozione al 2° corso

  • Un solfeggio estratto a sorte fra tre preparati dal candidato e scelti fra i testi citati nel programma del I anno;
  • Esecuzione di due lezioni complete di media difficoltà del Metodo pratico di Canto italiano da camera di N.Vaccaj estratte a sorte fra tre preparate dal candidato e scelte tra le seguenti:
    • Lezione IVa Salti di settima;
    • Lezione IVb Salti di ottava;
    • Lezione V I semitoni;
    • Lezione VI Modo sincopato;
    • Lezione VII Introduzione alle volate.
  • Esecuzione di un'aria da camera dell’antica scuola italiana con testo originale in italiano a scelta del candidato, oppure di un’aria d’opera del 600’ o 700’ sempre con testo originale in italiano.

2° Corso

  • Solfeggi:
    • G.Concone: 40 Lezioni op.17 - bar., bas.- (dal n°11 al n°20);
    • G.Concone: 25 Lezioni op.10 – sop.,ten., mezzosop.-(dal n°1 al n°12);
    • G.Concone: 25 Lezioni op.10 – bar., bas.- (dal n°1 al n°12);
    • Guercia: L’arte del canto Parte III – Milano Ricordi (dal n°6 al n°11);
    • H.Panofka: 24 Vocalizzi op.81 - sop., mezzosop.,ten.-(dal n°1 al n°12);
    • H.Panofka: 24 Vocalizzi op.81- contr., bar., bas.-(dal n°1 al n°12);
    • Busti: Studio di Canto Melodie per tutte le voci- Libro II;
    • V.Ricci: L’antica scuola italiana di canto Prima serie 50 solf.- sop.,mezzosop.,ten-(dal n°11 al n°20);
    • V.Ricci: L’antica scuola italiana di canto Seconda serie 50 solf –alto, bas.- (dal n° 11 al n°20);
    • V.Ricci: L’antica scuola italiana di canto Terza serie 45 solf per il med. della voce- (dal n°11 al n° 20);
    • G.B.Lamperti: 6 solfeggi per soprano e mezzosoprano;
    • G.B.Lamperti: 6 solfeggi per baritono e basso –(seconda parte);
    • L.Lablache: Vocalizzi –bas.,contr.,vezzosop.-(prima parte);
    • L.Lablache: 28 esercizi per basso Ed.3261 – (dal n°5 al n°12);
    • Marchesi: Raccolta di vocalizzi per tutte le voci – (terza parte);
    • Nava: 25 solfeggi per tutte le voci – (dal n°1 al n°12);
    • Seidler: L’arte del cantare –(seconda parte dal n°14 al n°20);
    • Panseron: 36 vocalizzi per mezzosoprano- (dal n°1 al n°20);
    • F. Abt: Solfeggi per basso e baritono;
    • F. P. Tosti: 25 solfeggi per l’apprendimento al canto II vol.Ricordi 138156 –(dal n°26 al n°41);
    • Zingarelli: Solfeggi per basso- (dal n°6 al n°17);
    • Studio del repertorio:
      • Una scelta di composizioni da camera con particolare riferimento alle Arie Antiche di scuola italiana o con testo italiano;
      • Una scelta di Arie d'opera preferibilmente con recitativo in lingua originale;
    • Studio di brani di autori quali Purcell, Handel (in lingua originale), delle tecniche legate alla prassi esecutiva di ciascun periodo storico, sino al Lied e all’aria da camera italiana e straniera;
    • Esercizi di lettura a prima vista.
  • Teoria: approfondimenti sul funzionamento dell’organo vocale e sulla produzione del suono nel canto:
    • Classificazione delle voci;
    • Colori;
    • Respirazione;
    • Emissione e qualità della voce.
  • Tecnica: Vocalizzi di maggiore difficoltà ed estensione.
  • Rossini: Gorgheggi e solfeggi-Milano Ricordi (da pag 2 a 7).
  • Tecnica applicata: Lezione di difficoltà maggiore del Metodo pratico di Canto italiano da camera N. Vaccaj –(dalla VIII alla XI lezione).

Esame di promozione al 3° corso

  • Esecuzione di un solfeggio estratto a sorte fra quattro preparati dal candidato e scelti fra i testi citati nel programma del II anno;
  • Esecuzione di una lezione completa del Metodo pratico di Canto italiano da camera N.Vaccaj estratta a sorte fra tre preparate dal candidato e scellte tra le seguenti:
    • Lezione VIIIa Le appoggiature sopra e sotto;
    • Lezione VIIIb L’acciaccatura;
    • Lezione IXa Introduzione al mordente;
    • Lezione IXb Lo stesso in diversi modi;
    • Lezione Xa Introduzione al gruppetto.
  • Esecuzione di un brano di musica vocale da camera (Lied, chanson, romanza, song,…);
  • Esecuzione di un facile recitativo e brano d'opera (preferibilmente con recitativo).